FONDENTE COLOMBIA 70% – Domori – 50 gr

4,90

Una barretta di 50 grammi che incarna il delizioso sapore della regione colombiana di Tierralta. Realizzata con cacao Trinitario, questa barretta richiama l’atmosfera affascinante e misteriosa dell’antica Teyuna, conosciuta anche come la “città perduta” degli indigeni, scoperta dagli archeologi nel 1976 nella Sierra Nevada de Santa Maria, in Colombia.

La sua rara dolcezza e delicatezza, arricchite da note di anacardi e un sottile retrogusto di miele, conferiscono a questo cioccolato un profumo aromatico ed elegante.

Disponibilità: Disponibile (ordinabile)

COD: CHC-DOM-COLOMBIA Categorie: , Tag: , , , , , , ,

Domori S.p.A. ha sede a None, alle porte di Torino, dove è situato lo stabilimento di produzione. Sin dalla nascita nel 1997, Domori è stata una vera rivoluzione per il mondo del cacao: è stata la prima azienda di cioccolato a impiegare solo cacao fine, puntando sull’alta qualità. La prima a produrre un cioccolato con cacao Criollo, il più raro e pregiato in assoluto. La prima a controllare la filiera a partire dalle piantagioni, situate in Sud America e America Centrale, e ad avere una piantagione di proprietà che le ha permesso di recuperare in campo la biodiversità del cacao Criollo. La prima a riscoprire e utilizzare per il cioccolato fondente una formula antica e semplice: pasta di cacao e zucchero. La prima a realizzare una tavoletta 100% Criollo. Infine, la prima a creare un Codice di Degustazione del Cioccolato per scoprire le infinite sfumature del cacao aromatico.

Oggi Domori è parte del Polo del Gusto, la holding Gruppo illy che raccoglie tutte le attività extra caffè, e oltre ad essere un’azienda leader nella produzione di cioccolato di altissima qualità è diventata distributore per l’Italia di una collezione di prodotti di eccellenza: dai tè Dammann Frères, alle confetture Agrimontana passando per i pregiati vini Mastrojanni e lo Champagne Barons de Rothschild. Nel 2019 inoltre, ha annunciato la sigla di un accordo per l’acquisizione di Prestat, uno dei brand di cioccolato più amati del Regno Unito e fornitore della Casa Reale inglese. Questa acquisizione consente a Prestat di avere accesso all’esclusiva materia prima utilizzata da Domori e di poter quindi integrare nella propria produzione il controllo dell’intera catena del valore, “dalla pianta al truffle”.

Grazie al suo approccio innovativo e volto alla costante ricerca dell’eccellenza oggi il fatturato di Domori supera i 20 mln € e i suoi prodotti sono venduti in Italia e nei principali mercati esteri. Dal 23 Luglio 2020, Domori ha modificato la propria ragione sociale in Domori S.p.A. e ha deciso di diventare una Società Benefit. In qualità di Società Benefit la società intende perseguire finalità di beneficio comune e operare in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente, beni e attività culturali e sociali, enti e associazioni ed altri portatori di interesse.

Domori è stato il primo produttore di cioccolato a utilizzare esclusivamente metodi di coltivazione tradizionali con piante di cacao aromatico. Questa è stata una scelta coraggiosa perché queste varietà di cacao sono le più rare, le più delicate e hanno una produttività inferiore. Infatti, il cacao fine rappresenta solo il 10% del raccolto di cacao mondiale, mentre il Criollo, la varietà di cacao più rara del mondo, rappresenta solo lo 0,01%.
Il coraggio di questa scelta non solo consente a Domori di produrre cioccolato con una vasta gamma di profili aromatici, ma anche di rispettare e preservare la biodiversità del cacao fine. Fin dalla sua fondazione, Domori ha combattuto per proteggere queste preziose varietà di cacao, il loro habitat naturale e i coltivatori che lavorano nelle piantagioni. Nel 2002, Domori ha investito in Hacienda San José, preservando sette diverse varietà di cacao Criollo, creando un patrimonio mondiale universale per la sua biodiversità.

Il Cacao della barretta Fondente Colombia 70% è selezionato dalla regione di Tierralta, noto per il suo terreno altamente fertile, che è minacciato dall’uso inappropriato del suolo e da attività come l’allevamento estensivo, le colture illecite intensive e la deforestazione per la vendita di legname. In questo contesto, il modello di coltivazione del cacao agroforestale offre un’interessante alternativa economica che consente una gestione sostenibile delle risorse naturali.
Per oltre otto anni, l’associazione dei produttori di Integrasinú è stata un attore chiave nella promozione dell’economia rurale della regione. Stanno ricostruendo il tessuto sociale ed economico nelle comunità colpite dal conflitto armato colombiano e attualmente hanno 193 membri. L’organizzazione produce cacao di alta qualità con un sistema di impianti di fermentazione e essiccazione comunali situati in diverse aree della campagna.

Paese e regione di origine:
Comune di Tierralta, nella parte meridionale della regione di Cordoba, nel bacino del fiume Sinú ai piedi del Parco Nazionale Naturale di Paramillo. Il Paramillo NN Park è un importante rifugio per la biodiversità della costa colombiana settentrionale.
Un cacao Trinitario che prende il nome dall’antica Teyuna, la “Città perduta” degli indigeni che fu scoperta dagli archeologi nel 1976 nella Sierra Nevada de Santa Marta.

Note di degustazione:
Al momento della degustazione, offre un profilo delicato e complesso: è un cacao dolce con note di caramello, anacardi e frutta matura.

Domori ha ricevuto il prestigioso premio “Tavoletta d’Oro” nel 2009 per la produzione di tavolette di cacao “Teyuna” della Colombia nella categoria “Origini”, premiate secondo le specifiche create da “La Compagnia del Cioccolato”, composta da più di 1.000 membri di grande importanza nell’industria alimentare: giornalisti culinari, chef e assaggiatori professionisti.

Istruzioni per la conservazione: il prodotto deve essere conservato in un luogo fresco e asciutto, lontano da odori e ad una temperatura compresa tra 14°C e 20°C.

Ingredienti: Massa di cacao colombiano, zucchero di canna.
Può contenere tracce di latte, soia e noci.

Peso 0,050 kg
Dimensioni 11,5 × 11,5 × 1,5 cm
Valori nutrizionali per 100 grammi:

Valore energetico: 563 kcal / 2340 kJ
Grassi: 39 g
Di cui acidi grassi saturi: 14 g
Carboidrati: 39 g
Di cui zuccheri: 30 g
Fibra: 8,5 g
Proteine: 10 g
Sale: 0 g

Ti potrebbe interessare…

Carrello