MALVASIA DELLE LIPARI – Virgona – 500 ml

31,90

Il Malvasia delle Lipari è un vino antico e affascinante con radici greche, riportato in auge nel Novecento. Ottenuto con uve Malvasia e Corinto Nero, viene lasciato appassire al sole su tradizionali graticci di canne per acquisire profumi e sapori unici. Il risultato è un vino dorato con riflessi rameici, dal profumo aromatico di albicocca, agrumi e miele. Saporito e avvolgente, è l’accompagnamento perfetto per dolci e formaggi stagionati. Scopri l’essenza dell’isola di Salina in ogni sorso.

L’acquisto di questo prodotto è riservato a utenti maggiorenni ai sensi della legge applicabile.

Questo prodotto è stagionale ed è disponibile solamente durante alcuni periodi dell’anno.
Sono aperte le prenotazioni per la consegna di fine Gennaio. Scrivere ad info@tuquam.com per l’acquisto o contatta il numero 0498258938.

Disponibile su ordinazione

COD: WIN-VIR-MALVASIA Categorie: , Tag: , , , ,

L’Azienda Agricola Virgona nasce a completamento di una lunga tradizione enologica, apportando il proprio contributo alla valorizzazione ed al rinnovamento della produzione vinicola di Salina data l’importanza economica, sociale, storica e culturale che questo settore ha da sempre nell’isola.
L’attenta e appassionata gestione familiare segue la vinificazione in tutte le sue fasi offrendo la certezza di una corretta trasformazione, per ottenere un prodotto di qualità elevata e dal gusto assolutamente genuino e naturale.
I vigneti si trovano in una splendida e fertile zona collinare di Malfa, la cantina negli anni ha subito le trasformazioni necessarie per adeguarsi alle più moderne tecnologie mantenendo inalterata la spiccata personalità dei vini.
La Malvasia delle Lipari D.O.C. Passito è considerato il prodotto principe dell’agricoltura eoliana. Questo vino è uno tra i più antichi di Sicilia, introdotto nell’isola da colonizzatori greci intorno al 588 a. C. e il suo nome deriva quasi sicuramente dalla città greca Monenvasìa, della regione Morea, oggi Peloponneso.
Nell’Ottocento una potente flotta mercantile salinara, lo commerciava in tutto il Mediterraneo e dopo un periodo di scarsa produzione dovuto alla fillossera che distrusse la maggior parte dei vigneti, nella seconda metà del Novecento fu nuovamente incentivata la coltivazione, riportando in auge questo vino da dessert che nel 1973 ha ottenuto il riconoscimento DOC.
Viene prodotto con uve Malvasia e una piccola percentuale di Corinto nero, lasciate appassire in parte sulla pianta e dopo la vendemmia esposte al sole su tradizionali graticci di canne (cannizzi) per circa 15 giorni.
Le uve diraspate vengono pigiate sofficemente e il mosto ottenuto viene stabilizzato e affinato per un periodo di 8 mesi. Poi è pronto per essere imbottigliato.

Suggerimenti: Servire a 8 – 10° C; si abbina perfettamente a tutti i tipi dolci e a formaggi stagionati.

L’acquisto di questo prodotto è riservato a utenti maggiorenni ai sensi della legge applicabile.

Peso 0,500 kg
Scheda Tecnica:

Vitigni utilizzati: Malvasia delle Lipari (95%), Corinto Nero (5%)
Terreni: territorio di Malfa – ME – (Isola di Salina)
Tipologia di Terreno: in leggero declino di origine vulcanica a 250 m s.l.m.
Forma di Allevamento: controspalliera
Sistema di Potatura: guyot (malvasia), cordone speronato (corinto nero)
Resa per Ettaro: 45 q.li
Vendemmia: seconda decade di settembre, le uve sono raccolte rigorosamente a mano e per una migliore conservazione del prodotto vengono adagiate in apposite cassette per il trasporto in cantina.
Tipologia di Appassimento:stesura dell’uva al sole su graticci per circa 25 gg.
Vinificazione: dopo la diraspatura, le uve vengono criomacerate per circa 24 ore ad una temperatura di 8°c per una maggiore estrazione degli aromi e per creare un vino di ottima struttura, dopo la decantazione statica avviene la fermentazione del mosto ad una temperatura di 15° C per circa 25 gg. A 14° alcolici naturali la fermentazione viene fermata con circa 140 g/l di z.r.
Colore: Dorato con Riflessi Rameici
Profumo: Aromatico, intenso, delicato e persistente; si riscontrano aromi di albicocca, agrumi e miele.
Sapore: Armonico, prepotentemente siciliano, con sentori di uva passa.
Tenore alcolico: 14,2° % alcol etilico.
Contenuto zuccherino: 132 g/l circa.
Acidità Totale: 5,2 g/l circa espressa in Acido Tartarico Ac. Volatile – 0,80 g/l.
Fermentazione Malo Lattica: Non svolta.

Ti potrebbe interessare…

Carrello